Data astrale: 9 marzo 2010

Mancano esattamente 12 giorni al 21 marzo, ma la porta della Primavera sembra non voglia schiudersi!!
Ebbene, non ci crederete ma… NEVICA da questo pomeriggio, fortunatamente con poca decisione, e le previsioni meteo danno NEVE anche per tutta la giornata di domani!

Non ci resta che sperare, in un nuovo errore di previsione, come spesso capita da qualche tempo a questa parte!
Almeno questa volta i metereologi non si beccheranno parole e denuncie e soprattutto, risparmiamo un possibile blocco del traffico causa: i soliti inetti alla guida!

Di seguito le indicazioni acquisite su www.ilmeteo.it

  • MASSIMA ATTENZIONE, OGGI (9 marzo): mentre da una lato continuano ad affluire masse d’aria fredda da nordest al nord, un’intensa perturbazione è in arrivo dal Tirreno e Isole verso tutto il centrosud e in risalita su Emilia Romagna e resto del nord. La neve diffusa su tutte le zone interne del centro fino in pianura sulla Toscana, zone interne Umbre e marchigiane, a 400m sul Lazio e Abruzzo-Molise, ma qui in salita, a quote elevate al sud, con temporali. Neve a 500m sulla Sardegna, a bassa quota sull’Elba. Neve su Emilia Romagna, eccetto la costa, ma anche qui è attesa nella notte, neve su Liguria, Piemonte, Lombardia, entro sera sul Veneto e poi resto del nord.  AVVISO: VORTICE MEDITERRANEO: BORA MOLTO FORTE su Trieste e alto Adriatico, tramontana in Liguria, da nordest su su Toscana, nord Sardegna ed entro sera/notte scirocco fortissimo su coste ioniche e Puglia. AVVISO IMPORTANTE:neve copiosissima su nord Appennino,  Emilia centrale, tra Toscana e Umbria e zone interne marchigiane, fino a 10cm/12cm ogni 6 ore da ora fino alle prime ore di Mercoledi, con totali di oltre 40cm a Bologna Guarda i Video MeteoVai ai dettagli.

  • AVVISO: MERCOLEDI 10: vortice ciclonico sull’Italia, Bora forte, tramontana in Liguria, scirocco sul Salento, neve al nord più copiosa su Emilia Romagna sin sulle coste,  e Triveneto e basso Piemonte, ma anche Lombardia, Piemonte, FriuliVG, Liguria, instabile al centrosud, con neve tra Umbria e zone interne delle Marche, quote in rapida ascesa altrove,  maltempo al sud su Calabria, poi Puglia, Basilicata Ionica, ma forte tra Taranto e il Salento. Nel pomeriggio -sera continuano le nevicate deboli al nord e zone interne di Toscana, Umbria, Marche. Rovesci al sud, nuovo peggioramento sulla Sardegna con neve a 400m con rovesci in ripresa sul Lazio e centrali e neve in collina.. Maltempo sul Salento. La sera ancora neve su Emilia,  basso Piemonte, Toscana interna, tra Toscana e Umbria e tra Umbria e Marche a 200m.  Guarda i Video Meteo Vai ai dettagli
Per visualizzare questo modulo è necessario accettare i cookie.